Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Videomessaggio ai connazionali del Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani, in occasione della Festa della Repubblica (2 giugno 2024)

Ministro

Testo del videomessaggio

Cari connazionali,

auguro a tutti voi una buona Festa della Repubblica. Ovunque voi siate nel mondo, lì dove portate alto il nome dell’Italia con la tenacia del vostro esempio e la forza dei nostri valori.

E’ un 2 giugno che cade in un momento molto delicato del quadro internazionale, dove sfide globali determinanti per il futuro di tutti convivono con l’urgenza di conflitti e crisi dove siamo in prima linea con un forte messaggio di pace.

L’impegno del governo è forte. Oggi si guarda all’Italia come ad un attore di stabilità e di crescita. Nel G7 che quest’anno abbiamo l’onore e la responsabilità di guidare, in Europa dove anche nella prossima legislatura continueremo a lavorare ogni giorno per il benessere di cittadini ed imprese.

La prima priorità siete sempre voi e la vostra sicurezza. Dedichiamo a ciascuno di voi la massima attenzione; avrete sempre, cittadini e imprese, un punto di riferimento nelle nostre ambasciate e nei nostri consolati. Anche io per tanti anni sono stato un cittadino italiano all’estero: conosco il vostro impegno, conosco l’orgoglio con il quale portate nel mondo il nome dell’Italia.

E’ questa la nostra forza, la forza della nostra cultura, dei nostri territori, del saper fare italiano, dei quali il successo del nostro export è uno straordinario interprete. Siete voi i migliori ambasciatori dell’Italia,

Buona festa nazionale viva l’Italia!