Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Attribuzione del cognome materno in aggiunta a quello paterno

 

A decorrere dal 29 dicembre 2016 per i genitori esclusivamente cittadini italiani è possibile attribuire al figlio il cognome della madre in aggiunta a quello del padre. Ciò a condizione che ci sia in tal senso un’esplicita manifestazione di volontà da parte di entrambi i genitori.
Ai fini di una corretta formazione dell’atto di nascita i genitori entrambi italiani dovranno rendere la dichiarazione di voler attribuire il cognome materno in aggiunta a quello paterno direttamente all’Ufficiale dello stato civile bahreinita al momento della dichiarazione della nascita.
In assenza della manifestazione di volontà da parte di entrambi i detentori della responsabilità genitoriale l’atto di nascita non potrà essere trascritto con il doppio cognome.
La dichiarazione potrà anche essere sottoscritta personalmente al momento della richiesta di trascrizione dell’atto di nascita presso l’Ambasciata, oppure essere spedita per posta al seguenze indirizzo di posta elettronica all’indirizzo:
anagrafe.manama@esteri.it