Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

AVVISO AL PUBBLICO PER LA RICERCA E LA SELEZIONE DI SPONSOR PER EVENTI PROMOSSI DALL’AMBASCIATA D’ITALIA A MANAMA NEL 2017-2018

Data:

30/03/2017


AVVISO AL PUBBLICO PER LA RICERCA E LA SELEZIONE DI SPONSOR PER EVENTI PROMOSSI DALL’AMBASCIATA D’ITALIA A MANAMA NEL 2017-2018

L’Ambasciata d’Italia a Manama realizza, nel corso dell’anno, eventi culturali, promozionali e divulgativi per promuovere il Sistema Italia in Bahrain.
In tale contesto, l’Ambasciata desidera avvalersi della collaborazione e/o sponsorizzazione da parte di soggetti pubblici o privati interessati, che intendano promuovere la propria immagine in occasione di tali eventi, ad esempio attraverso la pubblicazione del proprio logo su inviti, manifesti, banners o mediante altra modalità comunicativa, social media inclusi.
I soggetti interessati ad essere contattati sono invitati a trasmettere una propria manifestazione di interesse al seguente indirizzo email: segreteriaambasciatore.manama@esteri.it (tel. +973 17 252 424), indicando ogni elemento identificativo utile, con specificazione del settore di attività.
Le offerte di sostegno possono riguardare sponsorizzazioni di natura finanziaria (sotto forma di erogazione economica) e di natura tecnica (erogazione diretta di servizi o fornitura di beni) ed è possibile presentare offerte che prevedano entrambe le forme (in parte finanziaria e in parte tecnica).
Le offerte di sponsorizzazione saranno valutate dal personale dell’Ambasciata nel rispetto dei criteri previsti dalla normativa vigente, in un quadro di legalità, buon andamento e trasparenza dell’azione amministrativa. Le offerte di sponsorizzazione sono pertanto da intendersi non vincolanti per l’Ambasciata ai fini della formalizzazione del contratto.
In caso di manifestazione di interesse ritenuta meritevole di approfondimento, i soggetti verranno contattati con apposita comunicazione.
Si precisa, infine, che l’Ambasciata è obbligata a non invitare i soggetti le cui attività possano costituire fonte di conflitti di interesse, pregiudizio o danno all’immagine – anche potenziali – alle attività di questa Sede o che possano rivelarsi contrarie ai principi generali dell’ordinamento italiano.
Le offerte concordate saranno formalizzate con apposito contratto sottoscritto fra il Responsabile del procedimento (Capo Missione) e il legale rappresentante dello sponsor.
Manama, 30 marzo 2017


156